La squadra di calcio finanziario

Pensate ad una squadra di calcio : per vincere il campionato deve naturalmente fare tanti goals , ma ne deve anche prenderne meno , soprattutto nelle partite importanti , quelle con i concorrenti diretti .

La squadra, per vincere il campionato della vita ,  deve quindi avere una difesa granitica , che prenda pochi goals , ma non può essere impenetrabile e non si può mettere l'intera squadra davanti alla porta  : la difesa è quindi il luogo delle assicurazioni e degli investimenti prudenti  ( la definizione degli investimenti prudenti non è poi così banale e meriterebbe un libro a parte)

Passiamo ad esaminare il centro campo , la sua funzione è quella di costituire  una linea avanzata di filtro e protezione per la difesa e preparare l'azione di attacco. Questo è il luogo degli investimenti cosiddetti "core" cioè il cuore ,  sono  investimenti centrali , solidi ma che non rinunciano alla performance  quando è il momento , senza perdere troppo quando i mercati sono avversi .

Alla fine l'attacco  ,il luogo dove stanno gli investimenti performanti , cioè che danno rendimento , pur dovendo accettare qualche rischio in più : sono gli investimenti più aggressivi , non sono all'attacco per caso , possono aumentare di parecchi punti il rendimento complessivo del capitale investito , senza essere la parte prevalente dell'investimento . Un buon allenatore può prevedere un attacco a uno / due / tre attaccanti , a seconda della disposizione soggettiva della squadra e degli avversari .

Corollario implicito di tutto questo ragionamento è che la squadra deve essere mobile , non può avere le scarpe di cemento , tipo tutto il capitale in immobili, perchè gli immobili sono un investimento ideale per chi riesce a mobilizzarli ; chi invece li usa come scarpe non ne avrà nessun utile , anzi spesso si rivelano un peso che divorerà risorse invece di portarle . 

Riassumendo costruire una strategia finanziaria ,da soli  può essere difficoltoso e pericoloso , come fare un campionato di calcio senza un allenatore o con un allenatore senza una visione coerente di gioco  o magari con due allenatori che fanno lo stesso lavoro con la stessa squadra , ma potrebbe derivare una strategia di gioco un attimino scoordinata .

Migliaia anzi milioni  di risparmiatori italiani   però investono senza i coach ; infatti la loro efficienza finanziaria è tra le più basse del pianeta ed è pure spaventosamente  carente sotto  l'aspetto della protezione assicurativa : Gli italiani che cercano gli investimenti meno rischiosi possibili , (come mettere 11 uomini in difesa!) , sono invece i più esposti alle crisi finanziarie e i cultori del catenaccio non hanno mai vinto campionati e spesso sono andati incontro a cocenti perdite  , come nei recenti casi di fallimenti bancari .

Se invece  cercate un coach esperto ma proteso verso il futuro , sono a disposizione;  il mio coaching non è limitato ad una sola squadra  ( ed è un altro campionato...non di calcio):  si vince assieme.